1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Città di Moncalieri - Vai alla pagina iniziale
Città di Moncalieri - Testata per la stampa
Mappa del sito
 

Contenuto della pagina

IMU

 

INFORMAZIONI SULLA "MINI IMU"- SCADENZA 24 GENNAIO 2014

Il decreto Legge n. 133 del 30/11/2013 oltre ad abolire la seconda rata IMU per le tipologie di immobili specificate successivamente (abitazione principale e relative pertinenze, immobili assimilati all'abitazione principale dal regolamento comunale, terreni agricoli ecc.) prevede, all'art. 1 comma 5, sempre per le medesime tipologie, il pagamento da parte del contribuente di un importo pari al 40% della differenza d'imposta calcolata tra l'aliquota deliberata dal Comune e quella di base dello Stato, da versarsi entro il 24 gennaio 2014. L'importo minimo per il versamento è di € 2,50.
 

 
 
 
 
 
 

Abitazione principale e pertinenze

Il Comune di Moncalieri, con propria deliberazione n. 55 del 03/05/2013, ha approvato per le unità immobiliari adibite ad abitazione principale e relative pertinenze (n. 1 per tipologia purchè rientranti nelle categorie C2 - C6 - C7) le seguenti aliquote:

 
Categoria
Aliquota
A2 - A3 - A4 - A5 - A6
0,495 %
A7
0,6 %
 

Il versamento va effettuato nella misura pari al 40% della differenza fra l'aliquota base (0,4 %) e l'aliquota deliberata dal Comune di Moncalieri per l'annualità 2013 (0,495% ovvero 0,6%); rimangono invariate le detrazioni previste dalla Legge 22/12/2011 n. 214 (detrazione di base € 200 + € 50 per ogni figlio di età non superiore a 26 anni).

Il pagamento va effettuato utilizzando il modello F24, indicando:
Codice comune F335
Codice tributo 3912
Anno di riferimento 2013

 

Terreni agricoli

Relativamente ai terreni agricoli posseduti e condotti da coltivatori diretti, la mini IMU è dovuta nella misura del 40% della differenza fra l'aliquota base (0,76%) e l'aliquota deliberata dal Comune di Moncalieri per l'annualità 2013 (1,04%).

Sul modello F24 vanno indicati:
Codice comune F335
Codice tributo 3914
Anno di riferimento 2013

 

ATTENZIONE

I moltiplicatori da applicare per l'Imu 2013 sono:

CATEGORIA
DESCRIZIONE
MOLTIPLICATORE
A (da A1 a A9)
Immobili adibiti ad abitazione
160
C2 - C6- C7
Magazzini - Box - Tettoie
160
B - C3 - C4 - C5
Collegi - Scuole - Cappelle - Laboratori Artigiani - Fabbricati e locali per esercizi sportivi -
140
A10 - D5
Uffici - Banche ed Assicurazioni
80
D (tranne D5)
Capannoni industriali - Alberghi - Teatri - Altri fabbricati commerciali
65
C1
Negozi
55
 
Terreni agricoli
135
 
Terreni agricoli posseduti e condotti da coltivatori diretti
110
 
 
 
 
 

IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA (IMU) - Saldo 2013

 
 
N.
CASISTICA DEGLI IMMOBILI
ALIQUOTA (per cento)
DETRAZIONE
1
Abitazione principale (categoria catastale A1 - A8 - A9) e una pertinenza per categoria (C2 - C6 - C7)
0,6
€ 200,00
2
Abitazione posseduta a titolo di proprietà o usufrutto da anziano o disabile che acquisisce la residenza in istituto di ricovero o sanitario, a condizione che la stessa non risulti locata. (categoria catastale A1 - A8 - A9)
0,6
€ 200,00
3
Abitazione e relative pertinenze del coniuge assegnatario dell'ex casa coniugale, a seguito di provvedimento si separazione legale, annullamento, scioglimento o cessazione degli effetti civili del matrimonio (categoria catastale A1 - A8 - A9)
0,6
€ 200,00
 
E' applicabile un'ulteriore detrazione per ogni figlio di età inferiore ad anni 26 e fino al compimento della medesima, convivente con i soggetti passivi dell'imposta, fino ad un massimo di 8 figli
 
€ 50,00
4
Unità immobiliari appartenenti alle cooperative edilizie a proprietà indivisa adibite ad abitazione principale dei soci assegnatari
ESENTE
ESENTE
5
Immobili locati a titolo di abitazione principale sulla base di contratti tipo concordati fra le organizzazioni dei proprietari e dei conduttori
0,6
NESSUNA
6
Immobili ad uso produttivo classificati nel gruppo catastale D
1,04 di cui:

0,76 Stato
0,28 Comune
NESSUNA
7
ALIQUOTA ORDINARIA - L. 214/2011, all'art. 13 comma 6
(da applicare per gli altri immobili e le aree fabbricabili)
1,04
NESSUNA
 
 
 

Modalità di pagamento

Il versamento dell'imposta, in saldo, è scaduto il 16 dicembre 2013.

Il versamento va effettuato utilizzando esclusivamente il Modello F24 reperibile presso gli istituti di credito, gli uffici postali e il concessionario della riscossione.

Il codice comune corrispondente al Comune di Moncalieri è F335.

I codici da utilizzare ai fini del pagamento dell'Imu e da indicare nel modello F24 nella colonna "Codice Tributo" sono

 
Tipologia immobile
Codice Tributo
COMUNE
Codice Tributo
STATO
Abitazione Principale e relative Pertinenze
(categoria catastale A1- A8- A9)
3912
-
Aree fabbricabili
3916
-
Altri fabbricati
3918
-
Immobili ad uso produttivo classificati nel gruppo catastale D
3930
3925
 
 
 

Pubblicata all'albo pretorio il 06/05/2013.

 
 

Pubblicato all'albo pretorio il 06/05/2013.

 

Pubblicato all'albo pretorio il 06/05/2013.

 
 
 
 
 
 

Modulistica

 
 
 
 
 

Per informazioni

Ufficio Tributi - Vicolo A. Cotta 2- Moncalieri
tel 011/6401239-303 -336-337- 379 -380
Orari apertura pubblico: dal lunedì al venerdi' 8.30 - 12.15 - Lunedì e mercoledì 14.30 - 16.00  

 
 

Menu di sezione