1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

CREMAZIONE

 

Descrizione

La cremazione Ŕ un procedimento di riduzione in cenere della salma, che viene effettuato in uno speciale impianto.

Le ceneri del defunto possono essere:
tumulate in celletta cineraria
affidate in abitazione
disperse in apposite aree cimiteriali
disperse in natura

La cremazione di una salma Ŕ possibile a seguito di autorizzazione del Sindaco del Comune nel quale Ŕ avvenuto il decesso. Per il rilascio di tale autorizzazione il Servizio Cimiteriale deve acquisire obbligatoriamente un documento nel quale sia espressa la volontÓ della cremazione. Questo documento pu˛ consistere in:
copia del testamento del defunto (testamento in forma olografa o reso e depositato presso un notaio) 
dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietÓ rilasciata dai familiari (coniuge, figli o un parente prossimo) in cui viene manifestata la volontÓ di dare corso alla cremazione in mancanza di volontÓ contraria del defunto espressa in forma scritta 
dichiarazione di una societÓ di cremazione riconosciuta, comprovante che l'interessato era membro di detta associazione ed in regola con i pagamenti.

 

 

Destinatari

Cittadini residenti e non

 

Modalità

Le disposizioni testamentarie e le dichiarazioni della societÓ di cremazione sono consegnate all'ufficio Servizio Cimiteriale dell'agenzia di onoranze funebri delegata o dalla stessa societÓ di cremazione.

La dichiarazione sostitutiva d'atto notorio, invece, deve essere resa dai familiari personalmente allo sportello (modulo di dichiarazione). Hanno titolo a rendere tale dichiarazione il coniuge, se in vita, la cui volontÓ Ŕ prevalente, e i parenti entro il 6░ grado. La sottoscrizione di tale dichiarazione non deve essere autenticata quando Ŕ accompagnata dalla fotocopia di un documento di riconoscimento valido.

Al documento in cui Ŕ espressa la volontÓ alla cremazione deve sempre essere allegato: 
certificato in carta libera redatto dal medico curante o dal medico necroscopo, dal quale risulti escluso il sospetto di morte dovuta a reato
nulla osta dell'autoritÓ sanitaria, nei soli casi di morte improvvisa o sospetta

 

Documentazione/modulistica

 
 

Costi e modalità di pagamento

La presentazione della documentazione per la richiesta di autorizzazione alla cremazione non implica alcun costo.
Le spese di cremazione sono a carico dei familiari del defunto

 

Informazioni e scadenze

Per ulteriori informazioni in merito si rimanda al sito www.socremtorino.it