1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

Pubblicazioni di matrimonio/Unioni civili - Prenotazione on-line

 

Dal 26 febbraio 2018 l'ufficio Stato Civile del Comune di Moncalieri accoglierÓ le richieste di Pubblicazione di Matrimonio e Costituzione Unione Civile  solo previa prenotazione sull'agenda on-line (ottimizzato per Google Chrome e Mozilla Firefox). 
Il lunedý pomeriggio 
Il martedý mattina 
Il giovedý mattina 

 
 

Procedura da seguire per rito civile e religioso

Entrambi i nubendi devono presentarsi insieme presso lo sportello dell'Ufficio di Stato Civile muniti di:

  • documento di identitÓ valido   
  • n. 1 marca da bollo da € 16,00 se entrambi residenti a Moncalieri  
  • n. 2 marche da bollo se uno dei nubendi Ŕ residente in altro Comune   
  • un'ulteriore marca da bollo se si richiede la delega per contrarre matrimonio civile in altro Comune   
  • se il matrimonio Ŕ celebrato con rito cattolico o altro rito occorre presentare la richiesta di pubblicazione da parte del Parroco o del Ministro di culto ammesso nello Stato   
  • i cittadini stranieri dovranno presentare "Nulla Osta al Matrimonio" rilasciato dal Consolato o Ambasciata del proprio Stato in Italia (o certificato di CapacitÓ al matrimonio per i cittadini dei Paesi aderenti alla Convenzione di Monaco, 5/9/1980 - Austria, Germania, Grecia, Lussemburgo, Moldavia, Paesi Bassi, Portogallo, Spagna, Svizzera, Turchia) e copia del passaporto. IL NULLA OSTA AL MATRIMONIO deve essere legalizzato dalla Prefettura competente (se il paese di origine non Ŕ esente da legalizzazione).
 

Le pubblicazioni di matrimonio possono essere richieste non prima dei sei mesi rispetto alla data di matrimonio.  

Per i casi non rientranti in quanto sopra descritto rivolgersi direttamente all'ufficiale di stato civile con appuntamento sull'agenda elettronica. 

 
 

Richiesta costituzione Unione Civile

Entrambi i costituenti devono presentarsi insieme presso lo sportello dell'Ufficio Stato Civile muniti di:  

  • documento di identitÓ valido   
  • n. 1 marca da bollo da euro 16,00   
  • i cittadini stranieri dovranno presentare "Nulla Osta alla Costituzione dell'Unione Civile" rilasciato dal Consolato o Ambasciata del proprio Stato in Italia e copia del passaporto  
 

IL NULLA OSTA AL MATRIMONIO deve essere legalizzato dalla Prefettura competente (se il paese di origine non Ŕ esente da legalizzazione).    

La richiesta di costituzione di unione civile pu˛ essere presentata non prima dei sei mesi rispetto alla data dell'unione stessa.    

Per i casi non rientranti in quanto sopra descritto rivolgersi direttamente all'ufficiale di stato civile con appuntamento sull'agenda elettronica