1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

ACCESSO AL CIMITERO CON AUTO

 

Disposizioni per l'accesso delle auto al Cimitero in emergenza Covid 19

TuttI coloro  i quali hanno un regolare permesso di accesso, possono liberamente accedere al Cimitero, indossando mascherine protettive e mostrando il relativo permesso  ed il documento di identità alla Protezione Civile..

Per coloro che non hanno il permesso e devono partecipare ad un funerale,  l'ingresso TEMPORANEO, verrà autorizzato, previa richiesta dell'interessato, correlata della relativa documentazione, effettuata tramite mail al Comune  all'indirizzo stato.civile@comune.moncalieri.to.it o chiamando  il  numero di  tel. 011/6401420, esclusivamente  per  la partecipazione al funerale.
L'Ufficio del Comune fornirà giornalmente apposito elenco alla sorveglianza del Cimitero, per autorizzare gli ingressi temporanei.  

In caso di gravi problemi di deambulazione  e per le visite ai defunti,  l' Ufficio del Comune  rilascerà adeguato permesso di accesso, previa istruttoria e visione della documentazione allegata, che potrà  essere anticipata via  mail al seguente indirizzo: stato.civile@comune.moncalieri.to.it o chiamando il martedi ed il giovedi il numero 011/6401416,, il richiedente  verrà poi contattato dall'Ufficio, per  un appuntamento. In questi casi, occorrerà  attendere il permesso per l'accesso al cimitero.

 
 

Descrizione

Le persone le cui condizioni di salute comportano un grave impedimento alla deambulazione, o che sono non vedenti possono essere autorizzate ad accedere al Cimitero Urbano e nella parte nuova del Cimitero di Revigliasco con automezzo privato per raggiungere le sepolture dei propri familiari.

Tale autorizzazione è valida durante gli orari di apertura al pubblico

 

Destinatari

Le persone le cui condizioni di salute comportano un grave impedimento alla deambulazione, o che sono non vedenti.
Persone che hanno un'invalidità temporanea

 

Modalità

L'interessato deve presentare domanda in bollo in corso di validità  da consegnare all'Ufficio Protocollo.
In caso di invalidità temporanea, alla domanda deve essere allegata certificazione medica comprovante la diminuita capacità di deambulazione autonoma.
Tale certificazione non deve essere presentata in caso di invalidità permanente, di persone che usufruiscono del servizio taxi o nei casi in cui l'invalidità è riferita a persone di età superiore ai 75 anni e dai non vedenti. Sarà cura dell'ufficio non appena pronto a telefonare all'interessato che dovrà presentarsi presso l'ufficio Servizi Cimiteriali - Ufficio Stato Civile per il ritiro del permesso munito di documento di riconoscimento valido non scaduto e con un ulteriore marca da bollo da applicare sul detto permesso.
Ogni qual volta l'interessato si recherà presso la sepoltura dei propri cari deve esporre al parabrezza della vettura il contrassegno e se richiesto al Responsabile del Cimitero.

 

Documentazione/modulistica

 

Costi e modalità di pagamento

La domanda è in bollo in corso di validità da acquistare dal tabaccaio. Al ritiro del permesso è richiesta un'altra marca da bollo di pari importo

 

Informazioni e scadenze

In caso d'invalidità temporanea il permesso abilita il titolare all'accesso al cimitero per il periodo dichiarato dalla certificazione medica allegata, e, comunque, per un periodo non superiore ad un anno. In caso d'invalidità permanente, di persone che usufruiscono del servizio taxi, di non vedenti o nei casi in cui l'invalidità è riferita a cittadini d'età superiore ai 75 anni, la validità del permesso è estesa ad un quinquennio.