1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

BONUS GAS E LUCE

 

Descrizione

I bonus gas e luce sono strumenti introdotti per sostenere le famiglie in condizione di disagio economico e consiste in uno sconto applicato direttamente sulla bolletta per la fornitura di gas naturale (metano) ed energia elettrica.

DaI bonus gas Ŕ escluso il GPL, le bombole, il teleriscaldamento. Pu˛ essere richiesto per gli impianti individuali, per gli impianti centralizzati e per gli impianti misti individuali e centralizzati.

Il bonus per l'energia Ŕ riconosciuto anche ai clienti domestici che utilizzano apparecchiature elettromedicali (disagio fisico).

 

Destinatari

DISAGIO ECONOMICO
I nuclei familiari che abbiano un Isee inferiore o uguale a 8.107,50 Euro (DISAGIO ECONOMICO)
Per le famiglie numerose la soglia Isee, in presenza di 4 o pi¨ figli a carico, si alza a 20.000,00 Euro 

DISAGIO FISICO
Tutti i cittadini affetti da gravi malattie, tali da richiedere l'utilizzo di apparecchiature elettromedicali necessarie all'esistenza in vita - indipendentemente dall'importo dell'ISEE,
I due sconti sono cumulabili, qualora ricorrano i rispettivi requisiti di ammissibilitÓ.

 

Modalità

Le domande relative al BONUS LUCE E GAS dovranno essere presentate esclusivamente presso Ufficio ISEE (Sportello integrato di accesso alle prestazioni sociali agevolate) dell'Unione dei Comuni  di Moncalieri, Trofarello, La Loggia.

A seconda del tipo di fornitura di Gas occorre presentare una documentazione  specifica:

 FORNITURA INDIVIDUALE
- carta identitÓ intestatario utenza - per la presentazione domanda da soggetto diverso dall'intestatario utenza Ŕ necessaria la delega e la carta d'identitÓ del soggetto delegato - fattura energia elettrica - attestazione ISEE (inferiore o uguale a € 8.107,50) - fattura gas - in caso di separazione consensuale e/o giudiziale o divorzio, Ŕ necessaria copia della sentenza completa¨

 FORNITURA CONDOMINIALE
- carta identitÓ condomino (intestatario alloggio) - per la presentazione domanda da soggetto diverso dal condomino (intestatario alloggio) Ŕ necessaria la delega e la carta d'identitÓ del soggetto delegato - fattura energia elettrica - ISEE (inferiore o uguale a € 8.107,50) - fattura condominiale gas - dati della persona che riscuoterÓ il bonus (nel caso di soggetto delegato Ŕ necessaria la delega e la carta d'identitÓ del soggetto delegato) - in caso di separazione consensuale e/o giudiziale o divorzio, Ŕ necessaria copia della sentenza completa

FORNITURA MISTA (CONDOMINIALE/INDIVIDUALE)
- carta identitÓ intestatario utenza - per la presentazione domanda da soggetto diverso dall'intestatario utenza Ŕ necessaria la delega e la carta d'identitÓ del soggetto delegato - fattura energia elettrica - ISEE (inferiore o uguale a € 8.107,50) - fattura condominiale gas - fattura individuale gas
- in caso di separazione consensuale e/o giudiziale o divorzio, Ŕ necessaria copia della sentenza completa

 

Documentazione/modulistica

 

Costi e modalità di pagamento

Non sono previsti costi

 

Informazioni e scadenze

Per effettuare il Calcolo ISEE bisogna prendere appuntamento con gli operatori, telefonando al n. 011/6401441.

UFFICIO ISEE (Sportello integrato di accesso alle prestazioni sociali agevolate)

Via Alfieri, 34 bis
Moncalieri tel. 0116401441

orari: dal lunedý al giovedý dalle ore 08,30 alle ore 12,15
lunedý e mercoledý dalle ore 14,00 alle ore 16,00