1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

Statuto

Lo statuto è il documento che definisce organi, compiti e modalità di funzionamento dell'Ente Comunale. 
Nell'ambito dei principi fissati dal "Testo unico delle leggi sull'odinamento degli enti locali" stabilisce le norme fondamentali dell'organizzazione dell'ente e, in particolare, specifica le attribuzioni degli organi e le forme di garanzia e di partecipazione delle minoranze, i modi di esercizio della rappresentanza legale dell'ente, anche in giudizio.

Lo statuto stabilisce altresì i criteri generali in materia di organizzazione dell'ente, le forme di collaborazione fra comuni e province, della partecipazione popolare, del decentramento, dell'accesso dei cittadini alle informazioni e ai procedimenti amministrativi, lo stemma, il gonfalone e quanto ulteriormente previsto dal testo unico.

Il testo ufficiale dello statuto è stato approvato con Deliberazione del Consiglio Comunale n.124 del 21.12.2004 ripubblicato in data  29.1.2005, entrato in vigore il 1.3.2005, pubblicato sul  B.U.R. N. 4 DEL 27.1.2005.

Successivamente è stato modificato con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 24 del 29.02.2008, entrata in vigore il 13.04.2008, e con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 13 del 08.02.2018, entrata in vigore in data 17/04/2018.
 
E' suddiviso in sette Titoli:

I PRINCIPI GENERALI 
II ORDINAMENTO ISTITUZIONALE DEL COMUNE 
III PARTECIPAZIONE
IV PERSONALE
V ATTIVITA' AMMINISTRATIVA 
VI ORDINAMENTO FINANZIARIO DEL COMUNE 
VII ATTIVITA' NORMATIVA DEL COMUNE

 
 

Per ulteriori informazioni consultare il Regolamento del Consiglio e delle Commissioni Consiliari

 
Pagina aggiornata al 10/12/2018