1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

AVVISO

Come da D.G.R 1-2253 del  11/11/20 della Regione Piemonte siamo obbligate
a sospendere l'attività presso lo sportello del Centro Antiviolenza, fino a nuova
disposizione. Resterà attivo il servizio tramite il cellulare dedicato: 3371082919.

Punto donna

 
immagine

SPORTELLO ANTIVIOLENZA


Lo sportello è attivo il mercoledì dalle 15:00 alle 18:00 presso il Polifunzionale P. G. Ferrero, sito in via Santa Maria 27 bis, ingresso da via Fornelli.

Per facilitare l'accesso, è attivo il numero di cellulare - 3371082919 - dal lunedì al venerdì dalle 10:00 alle 18:00.
Mail: puntodonna.moncalieri@gmail.com

E' un servizio completamente gratuito e tutte le attività avvengono nel rispetto della volontà della donna e nella tutela della privacy.

Si avvale di personale qualificato nella gestione delle problematiche legate alla violenza e al maltrattamento.

E' uno spazio delle donne per le donne, un luogo di accoglienza, sostegno e aiuto che opera con il consenso della donna e garantisce riservatezza e non giudizio.

 
 

Voci e Volti della rete antiviolenza di Moncalieri



Mercoledì 25 novembre 2020 in occasione della giornata mondiale contro la violenza sulle donne il Comune di Moncalieri ha promosso una tavola rotonda virtuale, in diretta dalla pagine facebook di Moncalieri Comunità e moderata dal vicedirettore del "Il Mercoledì" Luca Carisio.

Oltre al sindaco Paolo Montagna, hanno partecipato l'assessore alle Politiche per la Persona, Silvia Di Crescenzo, l'assessore alla Cultura e pari Opportunità, Laura Pompeo, l'assessore all'ambiente e alle politiche green, Alessandra Borello. Presenti anche la responsabile inclusione del settore sociale per l'unione dei comuni la dott.ssa Vera Piacenza, il comandante della polizia locale di Moncalieri, il dott. Davide Orlandi e il maggiore Marco d'Aleo comandante dei Carabinieri di Moncalieri, nonchè il dirigente medico della direzione sanitaria ASL To 5 , la dott.ssa Maurizia Rinaldi. In particolare, si è dato spazio alla referente dello sportello antiviolenza di Moncalieri "Punto Donna", Cristina Vandi per un resoconto sui bisogni a cui lo sportello ha potuto rispondere anche in situazione di pandemia. Ha preso parte all'incontro anche Eleonora Croce che ha illustrato, in qualità di  referente di Amnesty International Piemonte e Valle d'Aosta, la nuova campagna di sensibilizzazione "#iolochiedo" sul tema del consenso.