1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

BANDO PER RICHIEDERE CONTRIBUTI PER L'AFFITTO CANONI PAGATI 2019-2020

La Città di Moncalieri ha approvato il bando per l'assegnazione di contributi per il sostegno alla locazione per gli anni 2019 e 2020.

La domanda deve essere presentata al Comune di Moncalieri dal 1° settembre 2020 fino al 30 settembre 2020 (ENTRO E NON OLTRE LE ORE 16.00)

 
 
CANONI PAGATI NEL 2019

Principali requisiti:

 
  • cittadinanza italiana o di uno Stato aderente all'Unione Europea (Possono partecipare anche i cittadini di Stati extra-europei oppure apolidi con titolo di soggiorno in corso di validità);
  • residenza in uno dei Comuni dell'Ambito n. 54 (Moncalieri, Trofarello e La Loggia);
  • titolarità di contratto di locazione esclusivamente ad uso abitativo, regolarmente registrato e con il canone regolarmente corrisposto, riferito all'alloggio in cui si ha la residenza anagrafica;
  • l'alloggio deve essere di categoria catastale A2, A3, A4, A5 o A6;
  • il canone annuo, escluse le spese accessorie, non deve essere superiore a euro 6.000,00;
  • reddito complessivo uguale o inferiore a euro 13.338,26;
  • l'incidenza del canone di locazione sul reddito complessivo risultante dalla attestazione ISEE 2020 deve essere superiore al 28%, al netto degli oneri accessori. N.b. questo calcolo viene svolto in sede di istruttoria tecnica;
  • non essere assegnatari di alloggi di edilizia sociale e conduttori di alloggi fruenti di contributi pubblici;
  • non avere beneficiato  di contributi erogati dalla Regione Piemonte per contratti stipulati nell'anno 2019 tramite le Agenzie sociali per la locazione (ASLo);
  • non avere beneficiato di contributi del Fondo per la Morosità incolpevole (FIMI) erogati nell'anno 2019;
  • non avere beneficiato nell'anno 2019 del reddito o pensione di cittadinanza di cui al Decreto legge 4/2019 convertito con Legge n. 26/2019;
  • nel nucleo familiare non devono essere presenti soggetti titolari di diritti esclusivi di proprietà, usufrutto, uso e abitazione su uno o più immobili (di qualunque categoria catastale) ubicati in qualsiasi località del territorio italiano.
 
CANONI PAGATI NEL 2020

Per questa annualità sono previste due fasce:

 
  • fascia a) per redditi uguali o inferiori a euro 13.338,26;
  • fascia b) per redditi fino a euro 25.000,00

Le ricevute dei pagamenti del canone di locazione per ottobre, novembre e dicembre 2020 dovranno essere presentate entro il 31/12/2020.

 

Principali requisiti:

  • cittadinanza italiana o di uno Stato aderente all'Unione Europea (Possono partecipare anche i cittadini di Stati extra-europei oppure apolidi con titolo di soggiorno in corso di validità)
  • residenza in uno dei Comuni dell'Ambito n. 54 (Moncalieri, Trofarello e La Loggia)
  • titolarità di contratto di locazione esclusivamente ad uso abitativo, regolarmente registrato e con il canone regolarmente corrisposto, riferito all'alloggio in cui si ha la residenza anagrafica;
  • l'alloggio deve essere di categoria catastale A2, A3, A4, A5 o A6; il canone annuo, escluse le spese accessorie, non deve essere superiore a euro 6.000,00.

Fascia a:

  • reddito complessivo, risultante dalla attestazione ISEE 2020, uguale o inferiore a euro 13.338,26 e incidenza del canone di locazione sul reddito complessivo superiore al 14%, al netto degli oneri  accessori. N.b. questo calcolo viene svolto in sede di istruttoria tecnica;

Fascia b:

  • reddito  complessivo, risultante dalla attestazione ISEE 2020, superiore a euro 13.338,26 e inferiore a euro 25.000 e incidenza del canone di locazione sul reddito complessivo superiore al 24 per cento, al netto degli oneri accessori. N.b. questo calcolo viene svolto in sede di istruttoria tecnica; Per la fascia b il valore ISEE deve essere comunque inferiore a euro 21.329,17. 
  • non essere assegnatari di alloggi di edilizia sociale e conduttori di alloggi fruenti di contributi pubblici;
  • non avere beneficiato di contributi erogati dalla Regione Piemonte per contratti stipulati nell'anno 2020 tramite le Agenzie sociali per la locazione (ASLo); 
  • non avere beneficiato di contributi del Fondo per la Morosità incolpevole (FIMI) erogati nell'anno 2020; 
  • non avere beneficiato nell'anno 2020 del reddito o pensione di cittadinanza di cui al Decreto legge 4/2019 convertito con Legge n. 26/2019;
  • nel nucleo familiare non devono essere presenti soggetti titolari di diritti esclusivi di proprietà, usufrutto, uso e abitazione su uno o più immobili (di qualunque categoria catastale) ubicati in qualsiasi località del territorio italiano. 
 
 
COME E DOVE PRESENTARE DOMANDA

La domanda deve essere presentata al Comune di Moncalieri dal 1° Settembre 2020 fino al 30 Settembre 2020 (ENTRO E NON OLTRE LE ORE 16.00) con le seguenti modalità:

 
  • tramite r.r. al Comune di Moncalieri - Ufficio Casa - Via Principessa Clotilde 10 - 10024 Moncalieri compilando il modulo 
  • direttamente all'ufficio casa previo appuntamento
  • tramite procedura ON-LINE  previa registrazione alla piattaforma Elixform 
 

Dell'esito dell'istruttoria verrà data comunicazione con una delle seguenti modalità:

  • SMS messaggio telefonico al numero telefonico cellulare comunicato in domanda
  • invio di email comunicata in domanda
 
 
Di seguito si riporta la documentazione scaricabile:
 
 
 

ATTENZIONE: si informano tutti i cittadini che hanno presentato istanza per il Fondo per il sostegno alla locazione 2019 e 2020 che con D.D. 69/2021 sono stati approvati gli elenchi degli ammessi e non ammessi al contributo. Si avvisa che la liquidazione avverrà indicativamente nel mese di aprile.

 
 
 
 
 

AGGIORNAMENTO: si informano tutti i cittadini, che hanno presentato istanza per il Fondo per il sostegno alla locazione 2019 e 2020, che sono stati emessi i provvedimenti di liquidazione per l'erogazione dei contributi, suddividendo i beneficiari in più tranche per le due annualità (prima il 2019 e in seguito il 2020). 
Non si possono prevedere le tempistiche di accredito, né la data precisa di versamento del contributo, in quanto spetta agli Uffici comunali di competenza ed all'Istituto bancario di riferimento (la Tesoreria) emettere i mandati e gli ordinativi di pagamento. Si specifica, inoltre, che i beneficiari che hanno presentato istanza presso i Comuni di Trofarello e La Loggia, saranno liquidati direttamente dai loro Comuni di residenza.


Per informazioni in merito agli esiti dell'istruttoria rivolgersi all'Ufficio Casa al seguente recapito telefonico 011/6401438 (lun.-ven. dalle ore 09:00 alle ore 13:00) oppure tramite email al seguente indirizzo ufficio.casa@comune.moncalieri.to.it